Turisti a piedi, la scommessa persa dei trasporti

bus Anm-2

Il corsivo di oggi su il Giornale di Napoli

Due anziani turisti argentini chiedono il nome della collina che riflette le sue luci sul mare nella notte napoletana. «Posillipo? Molto suggestiva». Non hanno tempo di ammirare. «Questo bus va a Bagnoli?». Purtroppo no. Passate le 11 di sera è difficile trovarne uno. Hanno preso su Booking.com un hotel di infima qualità ad Agnano. Sono stati attirati dal prezzo e dal fatto che era ben evidenziato che proprio di fronte all’albergo vi è una fermata del bus. È vero, la fermata c’è, ma i pullman non passano e la notte tornare dal centro è un’impresa. I poveretti riescono ad arrivare in qualche modo a Fuorigrotta, poi il resto è una scommessa o un taxi ben pagato. «Domani andiamo a Capri o Ischia». La scelta migliore. Per loro Posillipo resterà un miraggio sul mare. Quella del trasporto pubblico locale a Napoli è una scommessa persa. Tagliare sul settore non ha nessuna giustificazione plausibile, neanche quella della riduzione dei trasferimenti statali. La parola razionalizzazione, in questo caso, viene pronunciata a casaccio. Meno mobilità sul territorio significa meno commercio, meno turisti, meno ricchezza. Le opere incompiute e i pullman rotti in deposito sono uno schiaffo all’economia, un ulteriore passo verso il baratro. A Parigi si può scegliere anche di soggiornare in un albergo fuori mano, chiunque troverà una stazione della metropolitana nelle vicinanze aperta fino a tarda sera per raggiungere l’île de la citè. Quella possibilità di raggiungere in qualsiasi momento ciò che vuoi è già di per sé un invito al viaggio. Ma Parigi è un altro mondo. Qui a Napoli si chiede, almeno, un minimo di dignità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation