Troupe di Rete4 aggredita a Bisceglie, il Sindacato dei giornalisti: vicini ai colleghi

La Federazione nazionale della Stampa italiana, l’Associazione della Stampa di Puglia e il Sindacato unitario giornalisti della Campania esprimono solidarietà al giornalista Andrea Ruberto, ai due cameramen e ai due uomini della sicurezza che sono stati aggrediti mentre effettuavano un servizio a Bisceglie su delle case occupate abusivamente per la trasmissione di Rete4 “Fuori dal coro”. Il collega e la troupe sono stati aggrediti con schiaffi e altri oggetti. Gli occupanti abusivi si sono anche impossessati del microfono, recuperato solo grazie agli agenti di pubblica sicurezza. La troupe si è potuta allontanare scortata dalla polizia locale, tra minacce e lancio di oggetti. Il Sindacato dei giornalisti è accanto al collega ed è pronto ad affiancarlo in tutte le sedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *