Retenews24 sospende fiduciario di redazione, «atto antisindacale, ricorreremo»

Il Sindacato dei giornalisti campano, l’Ordine dei giornalisti della Campania, i consiglieri campani della Federazione nazionale della stampa sono al fianco dei colleghi di Retenews24. Una spaccatura tra editore e direttore, che è stato sospeso, sta mettendo a repentaglio il lavoro positivo svolto finora per il giornale. Intollerabile la sospensione del fiduciario di redazione, un atto antisindacale contro il quale ci opporremo in ogni sede. L’assemblea dei giornalisti di Retenews24 ha già invitato «l’editore a ripensare immediatamente e in misura adeguata il cammino unilateralmente intrapreso, chiedono di intavolare subito una discussione franca, utile e costruttiva sui problemi emersi e ritengono che sia maturato anche il momento di avviare a soluzione – nei tempi e nei modi dovuti – la problematica delle pendenze economiche». Sindacato e Ordine chiedono un incontro urgente all’editore, annunciando fin da subito che si opporranno ad ogni atto illegittimo, come quelli realizzati nelle ultime ore. I legali del Sugc sono stati, infatti, già incaricati di provvedere a ricorrere tempestivamente contro ogni sopruso. Nei prossimi giorni sarà convocata un’assemblea con i redattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *