Sciopero poligrafici, il sostegno e la solidarietà della Fnsi ai lavoratori

La Federazione nazionale della stampa italiana è al fianco dei lavoratori poligrafici in sciopero per difendere diritti e occupazione. A loro il sindacato dei giornalisti manifesta la propria solidarietà e il proprio sostegno.
«I giornalisti – affermano il segretario generale Lorusso e il presidente Giulietti – sono al fianco dei lavoratori poligrafici. Per questa ragione va ricordato che, come sempre, in occasione di giornate di sciopero proclamate dai sindacati dei poligrafici spetta esclusivamente al direttore responsabile di ogni singola testata stabilire i termini e le presenze al lavoro dei giornalisti, dopo aver acquisito il parere dei Comitati di redazione».
I giornalisti eventualmente chiamati a prestare la loro opera, ricordano ancora Lorusso e Giulietti, «dovranno in ogni caso rifiutarsi di espletare mansioni rientranti nelle competenze proprie delle maestranze poligrafiche. È inoltre opportuno che, ove la decisione di dare comunque corso alla pubblicazione dei giornali non fosse condivisa, i Comitati di redazione valutino la possibilità di convocare assemblee ad horas del personale giornalistico e chiedano, a norma di contratto, la pubblicazione sui quotidiani di domani di comunicati sindacali in cui vengano esplicitate la posizione e le ragioni dei giornalisti».
 
nota di chiarimenti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *